in

Calciomercato Inter, Politano non convince Conte: Marotta progetta lo scambio

Matteo Politano
Matteo Politano, attaccante dell'Inter

Inter, la situazione in attacco

L’infortunio di Alexis Sanchez ha messo in leggera difficoltà il pacchetto avanzato dell’Inter. I nerazzurri hanno infatti dovuto aggregare stabilmente in prima squadra Sebastiano Esposito, classe 2002 che ha segnato il suo primo gol in Serie A nel 4-0 al Genoa. Lautaro e Lukaku sono però spesso chiamati agli straordinari, motivo per il quale sono arrivati esausti a questa sosta di Natale.

[irp]

Un’altra alternativa, utilizzata davvero col contagocce, sarebbe rappresentata da Matteo Politano. L’ex Sassuolo è stato uno dei migliori della scorsa stagione, quasi sempre titolare e incisivo nei match. Quest’anno, invece, sono cambiate le carte in tavola e, nonostante il suo impegno e la capacità di giocare come seconda punta o come esterno in egual maniera, non è riuscito a trovare spazio a sufficienza. Il mancino romano, infatti, ha ormai un piede e mezzo fuori dalla Pinetina.

[irp]

Calciomercato Inter, Politano in uscita: si pensa allo scambio con Llorente

Llorente
Llorente, attaccante del Napoli

Nelle ultime settimane si è parlato di un fortissimo interesse della Fiorentina nei suoi confronti. La dirigenza nerazzurra ha però capito che Politano potrebbe rivelarsi un’ottima pedina di scambio e, per questo, starebbe tentando di rendere utile la sua cessione.

Una delle ipotesi più accreditate, secondo le ultime discrezioni, vedrebbe Marotta interessato ad uno scambio con il Napoli, nel quale sarebbe coinvolto anche Fernando Llorente. Un’ottima intuizione viste le idee di Conte, dal momento che, col rientro di Sanchez, l’allenatore salentino avrebbe a disposizione due seconde punte e due centravanti di peso. La trattativa non è ancora stata avviata, ma l’idea pare essere davvero forte, soprattutto nelle ultime ore.

Inter

Inter, ripartire col sorriso: il 2020 porterà gioie?

Wanda Nara

Inter, Wanda Nara: “Lukaku? Dov’era in Champions? Icardi ha fatto 150 gol”