Calciomercato Inter, per Ibrahimovic si inserisce una concorrente a sorpresa

Calciomercato Inter, Ibrahimovic in Australia: la proposta insolita del Perth Glory

Tra i due litiganti, il terzo gode. Sembra essere proprio questo il caso del Perth Glory, che si è inserito di prepotenza nella corsa a Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese ha da poco concluso la propria stagione con i Los Angeles Galaxy e il contratto che lo lega al club americano scadrà il prossimo dicembre. La società australiana vorrebbe approfittarne per avanzare una proposta alquanto insolita all’entourage dell’ex Inter e, soprattutto, alla Fifa. L’intenzione, secondo il portale theage.com.au, sarebbe quella di tesserare subito il bomber di Malmo per sei partite, chiedendo alla massima istituzione calcistica mondiale l’autorizzazione ad anticipare il suo arrivo, prima della riapertura della prossima sessione di calciomercato.

Non si placano, comunque, le voci che vorrebbero il ritorno di Ibrahimovic in Serie A. In prima linea sempre Inter e Napoli, pronte a darsi battaglia per aggiungere una pedina di livello assoluto ai rispettivi reparti offensivi. Lo svedese farebbe sicuramente comodo sia ad Antonio Conte, alle prese con il lungo stop di Alexis Sanchez, sia a Carlo Ancelotti, legato all’attaccante da un reciproco rapporto di stima nato ai tempi del Paris Saint-Germain. Intanto, però, l’ex Milan e Juventus potrebbe decidere di non fermarsi e provare a fare la differenza anche in Australia. Non solo Ibrahimovic, Marotta e Ausilio avrebbero messo nel mirino altri cinque top player per continuare a rincorrere il sogno Scudetto>>> CONTINUA A LEGGERE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!