in

Calciomercato Inter, nuovo nome per la mediana: ipotesi scambio con il Bayern

Beppe Marotta, Amministratore Delegato dell'Inter
Beppe Marotta, Amministratore Delegato dell'Inter

NEWS CALCIOMERCATO INTER – La sessione di mercato di gennaio si sta pian piano avvicinando e l’Inter proverà a regalare un colpo importante a centrocampo. Il destino di Vecino e Nainggolan resta ancora da definire e la società sarà pronta ad ascoltare eventuali offerte qualora qualcuno bussasse alla porta della sede di Viale Della Liberazione. Il vero punto interrogativo riguarda Eriksen, il danese lascerà Milano, ma tutti si stanno interrogando su quale possa essere la sua prossima nuova squadra.

Secondo Fcinter1908 sarebbe spuntato un nuovo nome, profilo oltretutto gradito ad Antonio Conte. Il giocatore rientrerebbe proprio in uno scambio con Eriksen e arriverebbe dal Bayern Monaco. Si tratta di un mediano che sarebbe perfetto come schermo davanti la difesa, ma saranno importanti le prossime settimane per capire le fattibilità dello scambio.

Tolisso, nazionale francese
Tolisso, nazionale francese

Calciomercato Inter, idea Tolisso: i nerazzurri mettono sul piatto Eriksen

Accantonata l’idea Kantè, l’Inter sonda un nuovo nome: Corentin Tolisso, mediano francese che sta trovando poco spazio tra i bavaresi e che potrebbe chiedere presto la cessione.

Centrocampista difensivo, dotato di senso della posizione e del gol: potrebbe essere proprio lui il colpo del mercato nerazzurro. Naturalmente prima bisognerà cedere Eriksen e la Beneamata potrebbe insistere proprio con i tedeschi per portare al termine questo scambio. I nerazzurri propongono, il Bayern riflette, ma visti i buoni rapporti che storicamente intercorrono tra i due club non sarebbe inimmaginabile vedere un cambio di maglia tra i due calciatori. Nel frattempo si sblocca anche un’altra trattativa, Marotta pronto a chiudere >>>SCOPRI I DETTAGLI

Benevento-Inter

Inter, la banda del buco: difesa horror, errori tattici o individuali?

Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter

Inter, Barella “Interpreto la mezzala a modo mio, Conte per me…”