in

Calciomercato Inter, non solo Vidal: Marotta sfida Paratici per il vice-Lukaku

Marotta e Paratici, amministratore delegato dell'Inter e CFO della Juventus
Marotta e Paratici, amministratore delegato dell'Inter e CFO della Juventus

NEWS MERCATO INTER – Oramai non fa più notizia il braccio di ferro in atto tra Juventus ed Inter. I due club italiani, oltre a darsi battaglia in campionato, saranno i veri protagonisti di questa sessione invernale di calciomercato. Sono tanti gli obiettivi in comune di Marotta e Paratici poichè entrambi hanno un unico fine, quello di rinforzare le rispettive squadre per puntare poi alla vittoria dello scudetto.

Tonali, Chiesa e Kulusevski sono solo alcuni degli elementi che bianconeri e nerazzurri si contenderanno. Mentre per i primi due, con ogni probabilità, e ne riparlerà a giugno, per il centrocampista svedese l’Inter sembra in vantaggio sulla Juventus. Come raccontato, negli ultimi giorni, l’idea della dirigenza meneghina sarebbe di bloccare a gennaio il giocatore, per poi prelevarlo in estate.

Un altro possibile giocatore su cui le prime della classe della Serie A potrebbero contrastarsi è Olivier Giroud, attaccante del Chelsea che Marotta vede bene come vice-Lukaku.

[irp]

Inter, Giroud nelle mire di Paratici: Marotta molla la presa?

Giroud
Giroud, attaccante del Chelsea

Non molto tempo fa, Olivier Giroud era stato accostato all’Inter, in seguito al brutto infortunio capitato a Sanchez. Attualmente, invece, sembra che la situazione si sia ribaltata: Sanchez dovrebbe tornare a disposizione nel 2020 e Conte potrebbe affidarsi temporaneamente al giovane Esposito. Secondo quanto riporta La Stampa, l’attaccante del Chelsea sarebbe lontano dalle mire di Marotta, mentre potrebbe rientrare in quelle di Paratici per far fronte alla mancanza di alternative a Dybala-Ronaldo e Higuain.

Giroud, almeno per adesso, non dovrebbe rientrare nei piani della dirigenza nerazzurra che starebbe progettando tre colpi da capogiro. >>> CONTINUA A LEGGERE

Antonio Conte tecnico dell'Inter

Inter, Conte vuole lo scudetto: alcuni giocatori già da oggi alla Pinetina

Marcos Alonso

Calciomercato Inter, sfuma Alonso: Marotta chiude per l’alternativa