in

Calciomercato Inter, non solo Musso: pronto il dopo Handanovic

Samir Handanovic
nella foto Samir Handanovic, portiere dell'Inter

Calciomercato Inter, non solo Musso per sostituire Handanovic: idea Radu

Un vero e proprio simbolo dell’Inter grazie al suo carisma, alla sua grinta e alle sue ottime prestazioni: capitan Handanovic è di certo uno dei giocatori più amati dal popolo nerazzurro all’interno della rosa di Antonio Conte. Nell’ultimo periodo, però, anche a causa della sua età, in casa interista si starebbe già pensando al futuro e a quali potrebbero essere le mosse giuste per non far rimpiangere lo sloveno una volta che avrà appeso scarpini e guantoni al chiodo. Il primo profilo sondato pare essere Juan Musso dell’Udinese, ma nelle ultime ore sarebbe spuntata una nuova candidatura a sorpresa: quella di Ionut Radu.

Come spiega Tuttosport, quella legata al portiere in prestito al Genoa sarebbe solo l’ultima delle idee della coppia formata da Conte e Marotta per il destino della porta dell’Inter. Se infatti da una parte l’idea Musso stuzzica non poco la fantasia della Beneamata, la possibilità di sfruttare il talento di casa Radu potrebbe essere una soluzione da non escludere. Per il portiere argentino, infatti, l’Udinese potrebbe spingersi a chiedere fino a 20 milioni di euro, mentre nel caso dell’estremo difensore rossoblu il costo dell’operazione ad oggi sarebbe nullo, in virtù dei già 10 milioni di recompra sborsati lo scorso anno. La scelta potrebbe dunque ricadere su uno di questi due giocatori, che potrebbero essere destinati a crescere all’Inter sotto l’ala di Handanovic per poi prenderne la pesante eredità tra i pali della Beneamata.

Valutazioni in atto per i nerazzurri, che starebbero programmando anche l’assalto a ben 4 top player per puntare alla scudetto >>>CONTINUA A LEGGERE

Francesco Toldo

Inter, Toldo: “Mourinho ha un modo di allenare unico e originale”

Asamoah

Inter, problemi per Asamoah: Conte è nei guai