Calciomercato Inter, non solo Lasagna per l’attacco: Marotta punta Giroud

Calciomercato Inter, si allunga la lista dei candidati per un posto da vice-Lukaku

Mancano ancora due mesi e mezzo prima dell’inizio della sessione invernale di calciomercato, ma l’Inter ha già cominciato ad imbastire le strategie da intraprendere per accontentare le richieste di Antonio Conte e colmare le lacune della squadra in vista del rush finale di stagione. La partita con la Juventus, infatti, ha evidenziato il persistente gap con la compagine di Maurizio Sarri, soprattutto per quanto concerne la profondità della rosa e le alternative a disposizione.

A tal proposito, servono forze fresche soprattutto a centrocampo e in attacco. Nella zona mediana, Gagliardini, Vecino e Borja Valero hanno dimostrato di non essere all’altezza dei titolari e l’infortunio di Sensi nel corso del derby d’Italia non ha fatto altro che sottolineare questo aspetto. Per quanto riguarda, invece, il reparto offensivo, la necessità è nata dopo aver appreso la notizia dell’infortunio occorso ad Alexis Sanchez. Un imprevisto che costringe l’Inter a guardarsi attorno per reperire sul mercato un attaccante che possa prendere all’occorrenza le veci di Lukaku, unica vera prima punta presente in rosa (Esposito a parte ndr).

Calciomercato Inter, Lasagna e Giroud osservati speciali di Marotta

Negli ultimi giorni sembra essere tornato di moda il nome di Kevin Lasagna per l’attacco dell’Inter. Per il centravanti dell’Udinese e della nazionale italiana sarebbe il coronamento di una carriera che, in pochi anni, lo ha visto partire dalla Serie D e arrivare ad indossare la maglia azzurra. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, però, il classe ’92 non sarebbe l’unico nome presente sulla lista della dirigenza meneghina. A sorpresa, infatti, i nerazzurri potrebbero virare su Olivier Giroud, campione del mondo in carica con la sua Francia. Una trattativa non ancora decollata, ma che potrebbe sicuramente andare in porto in virtù dello scarso minutaggio collezionato dall’ex Arsenal con il Chelsea di Franck Lampard, intenzionato a puntare forte sul talento di Tammy Abraham. Centimetri, senso del gol ed esperienza internazionale che, invece, potrebbero tornare utili proprio all’Inter di Antonio Conte.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!