in

Calciomercato Inter: Messi chiama Lautaro, ma il Barcellona tentenna

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, attaccante dell'Inter

Calciomercato Inter, stop improvviso per Lautaro al Barcellona

Dopo quindici giornate di campionato e cinque di Champions League, possiamo affermare con assoluta certezza di essere di fronte ad un possibile crack del calcio europeo e mondiale. Lautaro Martinez, in questa prima parte di stagione, si è letteralmente caricato l’Inter sulle spalle, trascinandola a suon di gol al primo posto in Serie A e ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione continentale. Questo anche grazie ad un’alchimia innata con l’altro bomber nerazzurro, Romelu Lukaku, con il quale forma una delle coppie d’attacco più prolifiche del Vecchio Continente. Il nome dell’argentino, giocoforza, è finito sui taccuini di diversi top club e, tra questi, il più attivo sarebbe proprio il Barcellona dell’amico e connazionale Leo Messi. Nelle ultime ore, però, il passaggio del numero 10 nerazzurro alla corte di Ernesto Valverde non sarebbe più così sicuro.

[irp]

Calciomercato Inter, la clausola di Lautaro spaventa il Barcellona

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter

Sembrava poter sopraggiungere da un momento all’altro l’assalto decisivo del Barcellona e, invece, i blaugrana potrebbero addirittura ritirarsi dalla corsa a Lautaro Martinez. Questo almeno raccontano le indiscrezioni provenienti dalla Spagna e, precisamente, da ESPN. Uno stop improvviso dettato soprattutto dall’entità della clausola rescissoria da 111 milioni presente sul contratto che lega l’argentino all’Inter fino al 2023. Una clausola che, comunque, Marotta e Ausilio vorrebbero eliminare dall’accordo in caso di rinnovo, vista la crescita esponenziale dell’attaccante ex Racing. Nel caso in cui le voci trovassero una conferma definitiva, il Barcellona potrebbe decidere di virare su un altro enfant prodige, ovvero Erling Haaland, che si sta mettendo in evidenza, per usare un eufemismo, tra le fila del Salisburgo.

Intanto Marotta è pronto a rivoluzionare, a gennaio, il centrocampo dell’Inter: ecco come>>> CONTINUA A LEGGERE

Esposito

Inter, Totti su Esposito: in arrivo la fumata bianca

Candreva

Inter-Barcellona, Candreva dà forfait: c’è D’Ambrosio al suo posto