Calciomercato Inter, Marotta studia un colpo dalla Roma

Calciomercato Inter, per il centrocampo può arrivare un forte centrocampista giallorosso

L’Inter ha fallito l’occasione di riconquistare la vetta sul campo. I nerazzurri, infatti, sabato non hanno approfittato del pareggio della Juventus contro il Lecce e non sono andati oltre il 2-2 a S.Siro contro il Parma. Mentre la formazione allenata da Antonio Conte sta preparando l’impegno contro il Brescia di Mario Balotelli per il turno infrasettimanale di campionato, Beppe Marotta starebbe iniziando a valutare diversi nomi sul calciomercato. Per gennaio il tecnico nerazzurro avrebbe chiesto all’Amministratore Delegato un centrocampista. La qualità della rosa nerazzurra nel settore nevralgico del campo, infatti, richiederebbe un paio di innesti secondo il tecnico ex Juventus e Chelsea. I nomi principali sulla lista sarebbero quelli di Nemanja Matic del Manchester United e dei due giocatori del Barcellona Ivan Rakitic, seguito anche dalla Vecchia Signora, ed Arturo Vidal.

Inter, Marotta continua a valutare anche i profili dei vari Matic, Vidal e Rakitic

Ma l’Inter guarderebbe anche ad un profilo italiano per il calciomercato di gennaio. Qui il nome che stuzzicherebbe maggiormente la fantasia di Antonio Conte sarebbe quella del giovane centrocampista della Roma Lorenzo Pellegrini. Come rivela il Corriere dello Sport, infatti, l’Inter vedrebbe nel Nazionale ventitreenne il profilo giusto, un po come Stefano Sensi e Nicolò Barella. Pellegrini infatti sarebbe si già pronto, ma con anche ampi margini di crescita in futuro. Il calciatore, attualmente infortunato, sarebbe valutato dalla proprietà giallorossa non meno di 40 milioni di euro ed ha il contratto in scadenza nel 2022. Pellegrini in questa stagione ha disputato 7 gare realizzando una sola rete, ed il suo rientro dovrebbe avvenire per il mese di dicembre. In passato sul centrocampista anche della Nazionale ci sarebbe stato anche l’interesse di club esteri, ma soprattutto in Italia sarebbe stato cercato anche da Milan e Juventus la scorsa estate.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!