Calciomercato Inter, Marotta sfida Paratici: due rinforzi per Conte

Calciomercato Inter, Marotta e Paratici tornano a sfidarsi

Sulle note di “Amici mai” prosegue la guerra fredda tra Beppe Marotta e Fabio Paratici. Binomio inscindibile ai tempi della Juventus, avversari ostili da quando il primo ha deciso di servire il nemico giurato della Vecchia Signora. L’ormai amministratore delegato dell’Inter ha portato una ventata di esperienza in quel di Milano ed è stato protagonista di un’estate che lo ha visto contrapporsi in più occasioni proprio al suo ex club.

Come nel caso dell’acquisto di Lukaku, per il quale il direttore sportivo dei bianconeri sarebbe arrivato addirittura ad offrire Paulo Dybala, autore ieri di una prestazione esaltante e di una doppietta che ha permesso alla Juventus di portare a casa i tre punti contro il Lokomotiv Mosca. L’argentino, però, ha posto il veto ad un ipotetico trasferimento a Manchester e, storia nota, il gigante belga è atterrato a Malpensa dopo un lungo ed estenuante corteggiamento. Un semplice assaggio di ciò che potrebbe succedere la prossima estate.

Calciomercato Inter, missione nerazzurra per due obiettivi della Juventus

Ausilio in agguato. Il direttore sportivo dell’Inter, secondo l’edizione odierna di Tuttosport, vorrebbe continuare il processo di italianizzazione della rosa intrapreso in estate con due dei migliori prospetti del Bel Paese. Il dirigente nerazzurro è stato avvistato, in tal senso, al Rigamonti di Brescia per osservare da vicino Sandro Tonali e Federico Chiesa, pezzi da novanta da regalare a Conte nel corso delle prossime sessioni di calciomercato. Il centrocampista delle Rondinelle è valutato da Massimo Cellino non meno di 35-40 milioni di euro, mentre la cifra da sborsare dovrebbe salire vertiginosamente fino a raddoppiarsi per il fuoriclasse della Fiorentina. Non sarebbe, comunque, tanto il prezzo del cartellino a spaventare i nerazzurri, quanto la concorrenza della solita Juventus. Per questo motivo servirà accelerare considerevolmente per battere sul tempo i bianconeri in una sfida che vedrà opposti, ancora una volta, gli ex amici Marotta e Paratici.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!