in

Calciomercato Inter, Marotta scatenato: quattro giocatori a parametro zero in arrivo

Beppe Marotta
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS – La crisi di gioco e di risultati dell’Inter ha imposto alla società nerazzurre delle profonde riflessioni, sfruttando il periodo di sosta a causa delle partite delle nazionali. L’avvio di stagione della squadra allenata da Antonio Conte non è stato dei migliori e servirà presto un cambio di passo, mentre Marotta sta pianificando le prossime mosse di mercato per colmare le lacune della rosa nerazzurra. Secondo il Corriere dello Sport: “L’Inter accelera per Rovella, che a giugno sarà libero a parametro zero, pensa per gennaio un rinforzo low cost per l’attacco (Giroud è un nome da tenere sempre presente), cerca una squadra alla quale vendere Eriksen e non perde di vista né De PaulWijnaldum“.

Nicolò Rovella, centrocampista del Genoa
Nicolò Rovella, centrocampista del Genoa

Calciomercato Inter, serve un mercato intelligente

Marotta sta pianificando un mercato in grado di conciliare le disponibilità economiche dell’Inter con le effettiva esigenze della rosa nerazzurra. Sicuramente Nicolò Rovella è la giovanissima rivelazione di questo campionato: i buoni rapporti con Preziosi potrebbero facilitare la trattativa già per questo gennaio. Oltre al classe 2001 del Genoa, l’Inter studia dei colpi a parametro zero d’esperienza in grado di far fare il decisivo salto di qualità che tutti stanno aspettando pazientemente.

Sempre secondo il Corriere dello Sport, Marotta starebbe trattando con Napoli e Liverpool per riuscire ad ingaggiare a zero Milik, Maksimovic e Wijnaldum. Le trattative non sono affatto semplici perché i rispettivi club non vorrebbero perdere a costo zero i propri giocatori, ma si sono buone possibilità per una positiva chiusura dei vari dialoghi. Intanto Marotta rifiuta un top player >>> CONTINUA A LEGGERE

Calciomercato Inter, Conte chiede e Marotta si oppone: top player rifiutato

Dalbert, terzino dell'Inter

Calciomercato Inter, clamoroso Dalbert: “Bocciato, il Rennes vuole restituirlo subito”