in

Calciomercato Inter, Marotta pesca dalla Francia: colpo pazzesco per la fascia

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS – L’inizio di stagione deludente dell’Inter ha imposto in casa nerazzurra delle riflessioni doverose, sfruttando la sosta per le nazionali. In queste prime partite l’Inter è apparsa lenta, prevedibile e a tratti anche disorganizzata, confermando una crisi sia per quanto riguarda il gioco prodotto, che per quanto concerne i risultati ottenuti sul campo. Conte e Marotta stanno lavorando a stretto contatto per cercare di individuare i giusti colpi per le prossime sessioni di calciomercato: l’obiettivo è quello di acquistare un rinforzo per reparto, in modo da colmare le lacune della rosa dell’Inter. Stando alle ultime notizie che arrivano dalla Francia, Marotta sarebbe in contatto con il Nizza per trattare un giocatore emergente di questa stagione.

Beppe Marotta
Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter

Calciomercato Inter, più potenza sulle fasce

Il nome che potrebbe essere perfetto per l’Inter è quello di Youcef Atal, difensore esterno del Nizza, di cui si parla benissimo in Francia. L’esterno algerino classe 1996 gioca prevalentemente sulla fascia destra, sia come terzino che come ala offensiva, ma ha una peculiarità che ha attirato le attenzioni di Antonio Conte: è essenzialmente ambidestro. Questa sua qualità lo renderebbe perfetto per adattarsi a giocare sulla fascia sinistra, formando con Hakimi un duo di esterni di grande potenza per un’Inter supersonica.

Il cartellino di Youcef Atal è valutato dal Nizza circa 20 milioni, cifra ritenuta abbastanza accessibile dalla società nerazzurra. Le possibili cessioni di Vecino, Nainggolan e soprattutto Eriksen potrebbero portare nuovi fondi nelle casse dell’Inter da reinvestire per questa trattativa già a gennaio. Antonio Conte ha inoltre chiesto un colpo a centrocampo per dare qualità e quantità alla sua Inter e un ultimo innesto in attacco per avere più alternative. Occhio quindi alle situazioni legate a Wjinaldum del Liverpool e Milik del Napoli. Intanto l’Inter continua a cercare l’erede di Handanovic >>> CONTINUA A LEGGERE

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter

Inter, Bonan spiega le scelte di Conte: “Sta seguendo il modello Liverpool”

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, ecco l’erede di Handanovic: bloccato il portiere del futuro