in

Calciomercato Inter, Marotta come Babbo Natale: Chiesa sotto l’albero

Beppe Marotta, ad dell'Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, Marotta ripensa a Chiesa per gennaio

Le decorazioni che adornano anche gli angoli più nascosti, le case addobbate a festa e le tavole imbandite, i negozi che si preparano all’assalto delle folle e Jingle Bells che risuona dolcemente per le strade di ogni città. Il Natale si avvicina, così come il calciomercato. Sotto il suo albero, Antonio Conte vorrebbe trovare almeno un paio di regali, specificati nella letterina indirizzata all’Inter e a “Babbo Natale” Marotta. Tra questi, quello che il tecnico salentino bramerebbe spacchettare il più velocemente possibile sarebbe Federico Chiesa, da qualche tempo ai ferri corti con la Fiorentina. Come un bambino in trepidante attesa che, nel cuore della notte, si sveglia per cogliere di sorpresa Santa Claus e offrirgli latte e biscotti in cambio dei doni desiderati.

[irp]

Calciomercato Inter, la sfida alla Juventus riparte da Chiesa

Secondo Sport Mediaset, l’obiettivo numero dell’Inter sarebbe, appunto, Federico Chiesa. Vederlo con la maglia nerazzurra a gennaio è tutt’altro che improbabile, o almeno non è impossibile. In estate Commisso è riuscito a resistere alle avances dei nerazzurri e, soprattutto, della Juventus, che aveva già ottenuto il sì dell’attaccante e del suo entourage. Ora, però, le incomprensioni tra lo stesso Chiesa e la Viola e il desiderio del classe ’97 di giocare per un top team potrebbero prendere il sopravvento e spingere il talentino gigliato lontano da Firenze.

[irp]

Il presidente della Fiorentina, a tal proposito, avrebbe aperto alla cessione per monetizzare il prima possibile e reinvestire sul mercato al fine di rinforzare la rosa di Montella. A differenza dell’ultima sessione di calciomercato, però, l’Inter avrebbe definitivamente sorpassato gli eterni rivali della Juventus nella corsa al giocatore della Nazionale. E chissà che Conte non si ritrovi sotto l’albero proprio il regalo di Natale adatto a rincorrere il sogno Scudetto.

Francesco Totti

Inter, Totti: “Con la Juventus fino alla fine, Conte allenatore top”

Lionel Messi

Inter-Barcellona, rivoluzione Valverde: fuori Messi e Suarez