in

Calciomercato Inter, Marotta cambia il centrocampo: Vidal rischia

Un avvio deludente e la possibilità di monetizzare la sua cessione già a giugno: Vidal si scopre cedibile e Marotta, per sostituirlo, ha già in mente una lista di candidati di livello assoluto

Vidal, centrocampista dell'Inter
Vidal, centrocampista dell'Inter (@imagephotoagency)

L’Inter si prepara alla sfida contro la Juventus, posticipo della diciassettesima giornata di Serie A. Prima, però, c’è da fare i conti con la Fiorentina, che in campionato ha minato le sicurezze di Antonio Conte e battuto, a proposito di rivalità, proprio la formazione bianconera. Mercoledì in Coppa Italia, dunque, nulla sarà scontato.

In parallelo al campo, si sviluppa anche il terreno del calciomercato. Qui è Beppe Marotta ad essere protagonista assoluto, tanto che potrebbe presto cogliere un deludente avvio per rivoluzionare il proprio centrocampo. Infatti, l’impatto di Vidal con il mondo Inter è stato tutt’altro che memorabile, nonostante Conte si sia speso in prima persona per convincerlo a sbarcare a Milano.

Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo
Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo

Calciomercato Inter, addio Vidal: tre nomi per il centrocampo

Il calciomercato dell’Inter decollerà in maniera decisiva la prossima estate. Scongiurata la possibilità di pesanti cessioni a gennaio – Eriksen resta l’unica incognita – Marotta potrebbe recuperare il tempo perduto nel prossimo giugno. Ecco perché, complice un avvio deludente, Arturo Vidal rischierebbe già di salutare la Pinetina. Secondo calciomercatonews.com, il cileno potrebbe far posto ad un nuovo centrocampista, con tre nomi in ballo a partire dai soliti noti.

Quest’ultimi rispondono ai nomi di Locatelli e Paredes: entrambi già sondati, entrambi anche in orbita Juventus. Per il calciatore del Sassuolo si prospetta un duello serrato, ma l’Inter potrebbe spuntarla grazie all’inserimento dei giovani Esposito ed Agoumé nella trattativa. Il calciatore del PSG, invece, sembrerebbe essere la pedina di scambio francese per arrivare ad Eriksen, ma in estate potrebbe giungere a Milano a prescindere dall’ex Tottenham. Infine, il nuovo profilo è quello di Georgino Wijnaldum. La stella del Liverpool ha un ingaggio elevato, ma potrebbe liberarsi a fine stagione a parametro zero. Nel mentre, l’Inter prepara un colpo a sorpresa direttamente dalla Serie A >>> CONTINUA A LEGGERE

Esultanza di Sanchez e Lukaku

Inter, è Lukaku-dipendenza: e le alternative?

Hakimi, terzino dell'Inter

Inter, Hakimi devastante: corsa e gol di un terzino “moderno”