in

Calciomercato Inter, la rivoluzione di Marotta in quattro mosse

Beppe Marotta
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Mercato Inter, quattro acquisti per continuare a stupire

E’ un periodo non particolarmente positivo per l’Inter di Antonio Conte. La sconfitta contro il Barcellona rappresenta un macigno con il quale i nerazzurri dovranno imparare a convivere fino al termine della stagione e, dall’altro canto, i pareggi contro Roma e Fiorentina hanno rallentato la corsa in campionato. Il tutto condito da una serie impressionante di infortuni, che potrebbero costringere Conte a schierare addirittura due 2002, Esposito e Agoumè, nel match finale del 2019.

[irp]

C’è da dire, in ogni caso, che nulla è perduto. L’Inter ha conservato il primato, ora in coabitazione con la Juventus, e alla missione Scudetto si è aggiunta anche un’Europa League da onorare e, chissà, da conquistare. Una mano potrebbe arrivare dalla prossima sessione di calciomercato, con Marotta e Ausilio che avranno il compito di assicurare a Conte i rinforzi richiesti. La nuova strategia nerazzurra sarebbe quella di rinfoltire il centrocampo con ben due acquisti, un top player e un giocatore di prospettiva, ai quali si dovrebbero aggiungere anche un terzino sinistro e un attaccante di scorta. Quattro acquisti, dunque, per un club che ha intenzione di competere su tutti i fronti fino alla fine>>> VAI AL PRIMO

Vidal

Arturo Vidal
Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona

Ferreira

Cristian Ferreira
Cristian Ferreira, centrocampista del River Plate

Darmian

Darmian
Darmian, ex terzino del Manchester United

Giroud

Olivier Giroud
Olivier Giroud, attaccante del Chelsea

Intanto l’Inter è pronta a tingersi d’azzurro: Marotta a caccia di italiani>>> CONTINUA A LEGGERE

Arturo Vidal

Calciomercato Inter, la trattativa per Vidal si blocca?

Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter, Zazzaroni vs Conte: È GUERRA!