Calciomercato Inter, il tesoretto passa dalla cessione di Gabigol

Calciomercato Inter, il Flamengo pronto ad accontentare le richieste dei nerazzurri

Il calciomercato dell’Inter passa dalla cessione di Gabigol. Il brasiliano continua ad incantare in Brasile, dove, prima con la maglia del Santos e poi con quella del Flamengo, sta provando a far ricredere tutti i suoi detrattori. Comparsa in Italia, protagonista in patria, come dimostrano i 26 gol realizzati in 31 presenze con la maglia rubinegra tra campionato e Copa Libertadores. Proprio in quest’ultima competizione, nella semifinale di ritorno contro il Gremio, l’attaccante carioca è stato assoluto protagonista con una splendida doppietta che ha consegnato alla sua squadra l’ambita finale contro il River Plate.

Ora toccherà proprio al Flamengo cercare di convincere la società nerazzurra a suon di milioni per assicurarsi Gabigol a titolo definitivo. L’Inter, intanto, attende, desiderosa di ricavare dalla cessione del brasiliano un cospicuo tesoretto da reinvestire già nel corso della prossima sessione invernale.

Calciomercato Inter, le parole del vicepresidente del Flamengo fanno sperare Marotta

Sul possibile acquisto di Gabriel Barbosa, si è esposto proprio il vicepresidente del Flamengo che, intervistato da Lancenet, avrebbe fatto intendere la possibilità di uno sforzo economico importante da parte del club: “Abbiamo avuto già contatti sia con l’Inter che con gli agenti del calciatore. Se lui vorrà restare con noi, non credo ci saranno problemi. Siamo pronti a presentare un’offerta corposa ai nerazzurri e faremo di tutto per trattenerlo qui”.

Parole che lasciano poco spazio ad interpretazioni e che sembrerebbero confermare le voci di mercato dei giorni passati. In tal senso si tratterebbe sulla base di 22 milioni di euro più bonus ed eventuale percentuale sulla futura cessione dell’ex Benfica. Una cifra che potrebbe accontentare le pretese di Marotta e Ausilio, che rimangono comunque alla finestra per valutare eventuali rilanci da parte di altri club interessati.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!