in

Calciomercato Inter, il Benfica apre: parte la sfida a Juventus e Milan

Beppe Marotta, ad Inter
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS – L’Inter per gennaio vorrebbe provare a rinforzare il centrocampo passando attraverso scambi o cessioni di giocatori non essenziali per Conte. I principali indiziati a lasciare Milano sono Vecino ed Eriksen che potrebbero diventare pedine di scambio fondamentali o portare liquidità da reinvestire poi sul mercato. L’uruguayano potrebbe essere utile per arrivare a Milik o a Izzo, mentre il danese che piace al PSG e al Real Madrid diverrebbe fondamentale al raggiungimento di Isco o Paredes. Nelle ultime ore però c’è un altro nome accostato alla mediana nerazzurra ed è quello di Julian Weigl. Il centrocampista tedesco ex Dortmund e attualmente in forza al Benfica avrebbe chiesto di essere ceduto e su di lui ci sono voci che lo vorrebbero in Italia già da gennaio.

Julian Weigl, ex centrocampista del Borussia Dortmund
Julian Weigl, ex centrocampista del Borussia Dortmund

Calciomercato Inter, anche Juventus e Milan su Weigl: si preannuncia una lotta a tre

Julian Weigl, a causa del poco spazio che sta trovando nel Benfica, avrebbe chiesto la cessione e su di lui sarebbero piombate subito Inter, Juventus e Milan. Il calciatore potrebbe quindi approdare in Italia già nel mercato invernale. L’operazione non avrebbe dei costi così esorbitanti considerando il potenziale valore del ragazzo, il costo infatti si aggirerebbe intorno ai 20 milioni. Proprio per questo motivo i tre top club italiani, che cercano soluzioni di buon valore tecnico a costo limitato, sarebbero pronti a darsi battaglia per il centrocampista. Intanto Marotta starebbe per chiudere uno scambio con il Napoli per gennaio >>> CONTINUA A LEGGERE

Christian Eriksen centrocampista dell'Inter

Calciomercato Inter, Eriksen merce di scambio: l’offerta dell’Arsenal

Vidal e Sanchez, giocatori del Cile

Inter, Conte può gioire: Vidal e Lautaro ancora in gol