in

Calciomercato Inter, Handanovic saluterà: Ter Stegen preoccupa il Barcellona

Samir Handanovic, Inter
Samir Handanovic, portiere dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS– Samir Handanovic sta mostrando qualche incertezza già da diverse gare, ma il suo contratto con l’Inter scade nel 2022. Nell’ultima sessione di calciomercato il testimone del vice dello sloveno è passato da Padelli a Radu che, contento del ritorno in nerazzurro spera di giocarsi le sue carte. Le doti del romeno sono ancora da valutare e non si sa se Conte gli concederà più di qualche presenza. E’ per questo che la società nerazzurra comincia a guardarsi intorno anche per il ruolo dell’estremo difensore. Il primo nome monitorato è quello del tedesco Ter Stegen. Il portiere del Barcellona è uno dei più forti al mondo e la situazione contrattuale con il club blaugrana è ancora tutt’altro che definita.

Ter Stegen, portiere del Barcellona
Ter Stegen, portiere del Barcellona

Calciomercato Inter, il rinnovo di Ter Stegen ancora in stand by

Il Barcellona si dichiara ottimista sul rinnovo del contratto di Ter Stegen. Secondo quanto riportato da Tuttosport, Bartomeu sarebbe disposto ad offrire al suo portiere una cifra faraonica pur di blindarlo. Attualmente il tedesco percepisce un ingaggio di 5 milioni di euro ma, il presidente del Barça potrebbe arrivare, gradualmente e se il Covid-19 lo permetterà, a 18 milioni. Ter Stegen diverrebbe così il portiere più pagato al mondo e uno dei più pagati della squadra catalana. Il contratto si allungherebbe dal 2022 al 2025 ma nulla è ancora stato definito proprio per l’incertezza che la pandemia sta causando.

Al momento il portiere blaugrana non avrebbe intenzione di lasciare il suo club ma, negli ultimi mesi ha ascoltato con molto piacere le proposte dei top team europei pronti ad offrirgli un ingaggio monstre pur di accaparrarselo: fra questi vi è anche l’Inter. La società nerazzurra dal 2022, quando scadrà il contratto di Handanovic, sarà costretta a trovare un degno sostituto dello sloveno e, senza dubbio, il numero uno del Barcellona lo sarebbe.

Steven Zhang presidente dell'Inter

Ci pensa Zhang, ecco il piano per rilanciare l’Inter: l’inizio di una nuova era?

Leo Messi, giocatore del Barcellona

Inter, ancora Messi nel mirino: parla la sorella di Moratti