in

Calciomercato Inter, già partito l’assalto a Giroud

Giroud
Giroud, attaccante del Chelsea

Calciomercato Inter, Giroud è l’uomo giusto

Giroud è una vecchia conoscenza di Conte, che quando lo aveva al Chelsea ne era innamorato: con lui il francese ha totalizzato 5 gol e 3 assist in 18 presenze. Non sono numeri da capogiro, questo è vero, ma in ogni caso Giroud ha sempre fatto colpo su tutti, non tanto per i gol ma per la capacità di far giocare bene tutta la squadra, allargando il gioco con le sue sponde e facendo salire i suoi. Motivo per il quale Olivier è la punta imprescindibile della Francia targata Deschamps.

Evidentemente non la pensa così Franck Lampard, che oltre a preferirgli il giovane Abraham, ultimamente l’ha posizionato nelle gerarchie anche dietro a Batsuhayi. Dunque la situazione non sembre essere troppo felice per il 33enne, che farebbe le valige molto volentieri già a gennaio. L’Inter potrebbe acquistare l’attaccante a giugno, prendendolo a parametro zero vista la scadenza del contratto con il Chelsea, ma l’emergenza in attacco potrebbe favorire l’acquisto anticipato del campione del mondo in carica. I londinesi hanno fissato il prezzo, chiedono 5 milioni per il cartellino del francese classe 1986. Non sono pochi considerata la ravvicinata scadenza del contratto, tuttavia sarebbe un minimo investimento per avere subito in squadra un grande giocatore, congeniale agli schemi tattici di Conte.

La dirigenza meneghina, però, starebbe pensando anche ad altri cinque probabili colpi a parametro zero>>> CONTINUA A LEGGERE

Milan Skriniar

Inter, le due facce della medaglia: De Vrij super, Godin e Skriniar sottotono

Marcelo Brozovic

Inter, Brozovic diventa farfalla: la metamorfosi è completa