in

Calciomercato Inter, duello di fuoco in Premier per Skriniar: Zhang attende

Milan Skriniar, difensore dell'Inter
Milan Skriniar, difensore dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS– Milan Skriniar è considerato uno dei patrimoni della squadra di Zhang. Nonostante la scorsa stagione abbia faticato ad adattarsi alla difesa a 3 prevista dal modulo adottato dall’ allenatore Antonio Conte, il difensore rimane un pezzo pregiato della rosa nerazzurra. A riconoscergli le grandi doti ci pensano diversi club che lo hanno nel mirino da un po’, su tutti Tottenham e il City di Guardiola. Il primo soprattutto ha tentato un concretissimo assalto al giocatore durante il calciomercato estivo. La dirigenza londinese è atterrata a Milano per definire l’affare che non è andato a buon fine a causa delle alte pretese dell’Inter. A corteggiare lo slovacco si aggiunge adesso anche il Liverpool di Klopp che si trova a fronteggiare la pesante assenza di Van Dijk.

Milan Skriniar
Milan Skriniar, difensore dell’Inter

Calciomercato Inter, duello in Premier per lo slovacco ma Zhang non molla

Il difensore dell’Inter fa gola ai club più valorosi di Europa. Le offerte pervenute ai nerazzurri negli ultimi anni non sono state poche ma l’Inter l’ha sempre dichiarato incedibile, fino all’anno scorso. A causa del cambio modulo adottato da Conte e dai mancati ricavi societari dovuti alla pandemia quasi tutti i componenti della rosa sono stati dichiarati possibili partenti, ma solo a determinate condizioni.

Secondo ESPN, anche il Liverpool di Klopp sarebbe piombato sul giocatore. I campioni di Inghilterra stanno soffrendo l’assenza del difensore olandese Van Dijk che starà fuori dal campo ancora per parecchio tempo e iniziano a guardarsi intorno per un sostituto all’altezza. Il primo nome sulla lista è proprio Skriniar. Come più volte ribadito, Marotta ha ricevuto precise indicazioni dal presidente Zhang: i pezzi “grossi” andranno ceduti solo a titolo definitivo e con la giusta offerta.

Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, Zidane chiede Lautaro a Perez: ecco la cifra sul piatto

Armando Madonna, allenatore Inter Primavera

Inter, stop alle competizioni: la Primavera vota sì