in

Calciomercato Inter, dopo la vittoria col Torino arriva il primo colpo: Conte sorride

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS – L’inizio di stagione deludente dell’Inter è stato quantomeno in parte riscattato dopo la rocambolesca vittoria contro il Torino in campionato. Antonio Conte sta continuando a lavorare a stretto contatto con Beppe Marotta per pianificare le prossime mosse di calciomercato: l’obiettivo è quello di acquistare un innesto per reparto già nella sessione di gennaio, in modo da riuscire a colmare al più presto le lacune della rosa nerazzurra. Il primo colpo dovrebbe essere proprio un attaccante, che dovrebbe avere il ruolo non soltanto del vice Lukaku, ma anche del potenziale titolare in alcuni momenti chiave della stagione al posto di Lautaro Martinez. Il calciatore in questione dovrebbe essere Arkadiusz Milik del Napoli.

Milik, attaccante del Napoli
Milik, attaccante del Napoli

Calciomercato Inter, sinergia col Napoli

Milik è ormai separato in casa dopo una trattativa per il rinnovo del contratto fallita e naufragata nel peggiore dei modi. Il centravanti polacco è finito fuori rosa e De Laurentiis non ha la minima intenzione di reintegrarlo. Marotta ha fiutato il possibile affare ed è pronto ad offrire una somma simbolica al presidente De Laurentiis per ingaggiarlo già a gennaio. Il club azzurro così non perderebbe il suo attaccante a parametro zero a fine stagione.

Il discorso relativo a Milik non sarebbe l’unico già avviato tra Inter e Napoli: le due società starebbero dialogando da mesi per cercare di portare Meret e Maksimovic in nerazzurro e Vecino in Campania. La situazione non è ancora chiarissima, ma la sensazione è che con l’avvicinarsi del mese di gennaio si potranno avere aggiornamenti sempre più concreti. Nel frattempo occhio a Lukaku >>> CONTINUA A LEGGERE

Lukaku, attaccante dell'Inter

Calciomercato Inter, Man City e PSG contattano Lukaku: Conte e Marotta tremano

Eriksen, centrocampista dell'Inter

Calciomercato Inter, addio Eriksen: scambio col Manchester United a gennaio?