in

Calciomercato Inter, De Laurentiis svaluta Milik: fissata la cifra

De Laurentiis, presidente del Napoli
De Laurentiis, presidente del Napoli

CALCIOMERCATO INTER NEWS– Trattare con Aurelio De Laurentiis non è mai stato semplice. Il presidente del Napoli è un abile imprenditore che raramente fa sconti ad altri club quando si tratta di cedere i propri giocatori. Per Arkadius Milik la situazione è un po’ differente. L’attaccante polacco che, quasi certamente a gennaio lascerà la squadra di Gattuso, è in scadenza di contratto e proprio per questo De Laurentiis è stato costretto ad abbassare notevolmente le pretese. Ma non è l’unico motivo. Tutti i ds sono al corrente che il giocatore è ormai totalmente fuori dal progetto dell’allenatore calabrese e che la volontà dell’attaccante è quella di far le valigie il più presto possibile. Milik è il primo obiettivo di calciomercato di Marotta che sta già studiando una strategia ben precisa per portare il polacco alla corte di Conte.

Milik, attaccante del Napoli
Milik, attaccante del Napoli

Calciomercato Inter, cala vertiginosamente il prezzo di Milik: Marotta pronto all’affondo

La valutazione di Arkadius Milik stabilita quest’estate da De Laurentiis si aggirava intorno ai 40 milioni. La Roma è stata ad un passo dall’acquisto del giocatore per sostituire il capitano Edin Dzeko già pronto ad approdare alla Juventus di Pirlo. Affare clamorosamente sfumato all’ultimo che ha costretto l’attaccante a far panchina fissa a Napoli. La Nazionale polacca, qualche giorno fa, ha comunicato al giocatore che qualora non lasciasse il capoluogo campano a gennaio, la convocazione per Euro2021 sarebbe per lui un miraggio: rischio che Milik non vuole assolutamente correre.

Secondo le ultime riportate da SkySport, De Laurentiis ha fissato il prezzo per la cessione del suo attaccante: 18 milioni di euro, non uno in meno. L’Inter, che non acquisterebbe di certo un titolare, vuole mettere in atto un’operazione che includa Matias Vecino. Lo scambio sarebbe alla pari ed entrambi i club si assicurerebbero dei giocatori funzionali al progetto.

Dalbert, ex terzino Inter

Calciomercato Inter, Rennes furioso con Dalbert: clamoroso ritorno a gennaio

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter

Inter-Torino, nessuna chance per Eriksen: Conte sceglie il trio di centrocampo