in

Calciomercato Inter, dal Barcellona il sostituto di Hakimi

Hakimi, terzino dell'Inter
Hakimi, terzino dell'Inter

Il marocchino verso il Psg, si fa il nome di Jordi Alba per la sostituzione

Sembrerebbe ormai fatta, in casa Inter, la cessione del terzino marocchino Achraf Hakimi in questa sessione estiva di calciomercato. Arrivato soltanto un anno fa per 40 milioni di euro dal Real Madrid, l’ex Borussia Dortmund sarebbe infatti vicino al Psg. Il club francese avrebbe battuto la concorrenza del Chelsea, trovando già l’intesa con il calciatore. Ad Hakimi dovrebbero andare 8 milioni più 2 di bonus a stagione: ancora qualche diffenrenza resterebbe invece da limare con l’Inter. Il Psg, infatti, ofrrirebbe 60 milioni più bonus, l’Inter sarebbe ferma ad una richiesta di 70 milioni. Nel frattempo, dalla Spagna arriverebbe un nome nuovo, di grande spessore, perla sostituzuone del marocchino.

Secondo quanto riferito da Il Mundo Deportivo, infatti, il club nerazzurro starebbe pensando al’esperto terzino sinistro del Barcellona e della Nazionale spagnola Jordi Alba. Il calciatore potrebbe arrivare all’Inter tramite uno scambio: tre sarebbero i calciatori che potrebbero fare il percorso inverso. Si tratterebbe del difensore slovacco Milan Skriniar, del centrocampista croato Marcelo Brozovic o dell’attaccante argentino Lautaro Martinez. Una trattativa che, comunque, allo stato attuale sembrerebbe molto difficile da realizzare. Difficilmente, infatti, il club meneghino sarà disposto a sacrificare un calciatore importante per Simone Inzaghi per un terzino sicuramente di valore, ma di 32 anni.

Sebastiano Esposito

Calciomercato Inter, due giovani talenti verso l’addio definitivo

Eriksen Danimarca

Dalla tragedia sfiorata di Eriksen alla conquista dei quarti: la Danimarca infiamma le scommesse con un grande calcio