Calciomercato Inter, continua il sogno: Messi si può fare

Inter, Messi più di un sogno: parte l’assalto di Suning

Negli scorsi giorni si è parlato tanto di un possibile arrivo di Lionel Messi all’Inter. Tra i vari scetticismi, La Gazzetta dello Sport ha parlato con estremo ottimismo di un possibile passaggio della “Pulce” alla corte nerazzurra. I tifosi interisti starebbero già sognando, anche perché diversi giornalisti hanno seguito l’onda, considerando credibile una tale opzione. Nelle ultime ore anche Il Giornale si sarebbe unito al coro, ritenendo l’operazione Messi-Inter fattibile soprattutto per l’impatto che avrebbe sulla società meneghina a livello di business. La Juventus ha fatto capire, con l’acquisto di Cristiano Ronaldo, come poi sia rientrata dalle spese attraverso il marketing e l’Inter vorrebbe fare lo stesso acquistando l’attaccante originario di Rosario.

Calciomercato Inter, Messi in nerazzurro: quanto cuore ha Suning?

Nelle scorse ore Il Giornale ha sganciato una nuova bomba sul tema Messi-Inter. Secondo quanto riportato dal quotidiano, l’affare potrebbe davvero concretizzarsi. Ecco quanto scritto oggi: “Suning ha fatto capire a più riprese di non aver problemi a spendere, ma di volerlo fare solo in modo adeguato. I cinesi sono arrivati con una idea di business: e Messi sarebbe ideale per i sogni affaristici, poi per quelli di gloria. L’ingaggio di Conte fa parte degli affari, quello di Messi completerebbe l’opera e, sicuramente, l’Inter ha provato a tastare il terreno. Ma c’è un problema: i parametri di Suning non ammettono deviazioni dal computo incassi-spese: come dimostrato anche dal mercato di gennaio. Si parla di ambizioni ed affari, poi si pensa al cuore. Moratti prima pensava al cuore. Messi sarebbe un affare da cuore tifoso: non un affare. Quanto è grande il cuore di Suning?“.

I tifosi dell’Inter non vorrebbero svegliarsi da questo sogno, che sembrerebbe essere ancora una mera utopia. Senza ombra di dubbio un colpo come quello di Messi farebbe fare un nuovo salto in avanti al calcio italiano dopo l’acquisto di Ronaldo attuato dalla Juventus.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!