in

Calciomercato Inter, Conte insiste: scambio con la Lazio

Conte cerca rinforzi e, nonostante il calciomercato di gennaio appaia piuttosto anonimo per l’Inter, un possibile acquisto viene direttamente dalla Lazio. Per centrarlo, i nerazzurri pensano ad uno scambio

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell'Inter (@imagephotoagency)

Il calciomercato dell’Inter si presenta, ad oggi, come il meno appariscente delle big per quanto riguarda gennaio. Nessun club potrà permettersi acquisti da capogiro, stile Eriksen di un anno fa, ma si resta comunque ancorati a diversi obiettivi.

La rosa dei nerazzurri, di contro, appare competitiva ed in grado di lottare per lo Scudetto fino alla fine. L’eliminazione dalla Champions League ha permesso a Conte di concentrarsi solo sul campionato, ma in contemporanea di cercare comunque un rinforzo in attacco. L’idea dell’ad Beppe Marotta gioca nella Lazio e potrebbe concretizzarsi grazie ad uno scambio.

Andrea Pinamonti, ex Genoa
Andrea Pinamonti, ex attaccante del Genoa

Calciomercato Inter, Lukaku non basta: ecco Caicedo

La prestanza fisica e i gol di Romelu Lukaku sono l’aspetto più in vista del quasi biennio di Conte sulla panchina dell’Inter. I numeri da capogiro del belga, però, portano come conseguenza l’esigenza di una quarta punta, viste le deludenti prestazioni di Perisic in quel ruolo. Anche per Big Rom, infatti, è fondamentale riposare e la soluzione arriva dal calciomercato.

Secondo FCInter1908, i nerazzurri sarebbero piombati su Felipe Caicedo, attaccante della Lazio. Il nome sembrerebbe essere gradito da Conte, che troverebbe così una punta di riserva affidabile e già abituata al campionato italiano. Per assicurarsi l’attaccante biancoceleste, classe ’88, Marotta starebbe pensando ad uno scambio con Andrea Pinamonti. Alla Lazio, infatti, andrebbe il prestito biennale del 22enne, mentre all’Inter l’attaccante di Simone Inzaghi. Proprio quest’ultimo ha di recente smentito una sua partenza, ma il calciomercato potrebbe condurre la vicenda ad un finale diverso. Nel mentre, l’Inter resta vigile in Serie A e studia un colpo a sorpresa >>> CONTINUA A LEGGERE

Hakimi, terzino dell'Inter

Inter, Hakimi devastante: corsa e gol di un terzino “moderno”

Vidal, centrocampista dell'Inter

Inter, Vidal sicuro: “Meritavamo di più”