in

Calciomercato Inter, conferma Vidal: arriva il sì per il colpo di Marotta

Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona
Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona

Il pupillo di Antonio Conte potrebbe presto unirsi all’Inter nel calciomercato invernale. Stiamo ovviamente parlando di Arturo Vidal, profilo al centro delle voci riguardanti il mondo nerazzurro da ormai diverse settimane e sogno proibito del tecnico e della coppia formata da Marotta e Ausilio. Come scrive Footballnews24.it, l’ex Juventus e Bayern Monaco sarebbe uno dei profili preferiti dal tecnico leccese per rinforzare la mediana: quel giocatore in grado di abbinare qualità, fisico ma soprattutto tanta grinta. Una telenovela che ad oggi sembra infinita ma che presto potrebbe arrivare ad una risoluzione quella per il Guerriero: nel frattempo le novità sarebbero tante e confortanti per tutto il popolo del Biscione.

[irp]

Mercato Inter, Vidal dice sì: manca l’accordo con il Barcellona

Arturo Vidal
Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona

Come spiega La Gazzetta dello Sport, infatti, pare che Vidal abbia dato il suo definitivo sì all’Inter per trasferirsi a Milano in quel di gennaio. Il cileno avrebbe dato il suo benestare all’offerta di contratto presentata da Marotta, che comprenderebbe un accordo fino al 2022 con un ingaggio complessivo di 13,5 milioni di euro. Adesso, però, servirebbe l’intesa con il Barcellona, che sembrerebbe rimanere fermo delle sue posizioni e non parrebbe intenzionato a fare sconti per il centrocampista: la richiesta blaugrana si attesterebbe intorno ai 20 milioni di euro, mentre la compagine italiana ne avrebbe offerti 12. Lavori in corso dunque, ma la conferma da parte del calciatore sarebbe già arrivata e adesso per i dirigenti dell’Inter potrebbe servire solamente l’ultimo sforzo per far cadere il muro catalano per mettere le mani sul nuovo colpo.

Qualora Vidal dovesse saltare, Marotta avrebbe in serbo ben tre jolly di calciomercato per la sua Inter: i nomi sono da capogiro >>>CONTINUA A LEGGERE

Bastoni

Inter, Bastoni verso il rinnovo: firma ad un passo

Barella e Sensi

Inter, Conte recupera i pezzi: a Napoli con Sensi e Barella