in

Calciomercato Inter, c’è l’intesa per Giroud: fumata bianca in arrivo

Giroud
Giroud, attaccante del Chelsea e della nazionale francese

Calciomercato Inter, difficoltà per portare a Milano Giroud

Olivier Giroud è da diverse settimane nel mirino dell’Inter, che non si è mai decisa del tutto a sferrare il colpo del k.o. per portare il francese a Milano. Negli ultimi giorni la pista sembrava essersi del tutto congelata, con l’Inter disposta a pagare la cifra richiesta dal Chelsea, circa 7 milioni, ma con il bomber francese intenzionato a pretendere un accordo fino al 2022. Due anni e mezzo di contratto per un giocatore di 33 anni non rispecchiano le volontà di mercato della dirigenza meneghina e, per questo motivo, l’arrivo del 9 francese sembrava ormai destinato a non concretizzarsi.

Leggi anche: Inter, l’Uefa ai piedi di Lukaku e Lautaro

Calciomercato Inter, la svolta sul caso Giroud: c’è l’accordo

Giroud
Giroud, attaccante del Chelsea

Secondo Tuttosport, oggi c’è stata un’importante svolta sulla questione Giroud. Il quotidiano rivela infatti che la dirigenza dell’Inter, pur di regalare a Conte il tanto atteso bomber, è disposta ad accontentare il giocatore attualmente al Chelsea. Dunque gli verranno proposti i due anni e mezzo di contratto da lui richiesti. Uno strappo alla regola in modo da accontentare il tecnico salentino che, con il ritorno di Sanchez, potrà contare su un reparto offensivo in grado di competere su più fronti.

Leggi anche: Calciomercato Inter, riprende quota Vidal

Lukaku e Lautaro

Inter, Lautaro e Lukaku conquistano anche l’Uefa

Lele Adani

Inter, Adani: “Non mi pento della telecronaca, a volte l’emozione prevale”