in

Calciomercato Inter, c’è Kepa per il post Handanovic

Kepa, portiere del Chelsea
Kepa, portiere del Chelsea

CALCIOMERACATO INTER NEWS – Il nome dell’Inter in queste è associato a moltissimi calciatori sia giovani che già affermati. Non è infatti un segreto che Marotta stia lavorando per rinforzare la squadra a gennaio, strizzando però un occhio anche al futuro. I nerazzurri in particolare sono alla ricerca di un portiere valido per andare a sostituire Handanovic quando la sua avventura con il club milanese avrà fine. I nomi che si fanno sono ormai sulla bocca di tutti e sono un mix tra giovani portieri dalla grande affidabilità come Musso e Cragno e portieri non più giovanissimi ma dal grande curriculum ed esperienza come Ter Stegen. L’ultimo calciatore in ordine di tempo accostato all’Inter è il ventiseienne estremo difensore spagnolo del Chelsea, Kepa.

Handanovic, Inter
Samir Handanovic, portiere dell’Inter

Calciomercato Inter, Kepa possibile obiettivo per il post Handanovic

Arrizabalaga Kepa, da quanto è emerso nelle ultime ore, vorrebbe lasciare il Chelsea e per fare ciò sarebbe anche disposto ad abbassarsi lo stipendio. Lo spagnolo percepisce attualmente 8,5 milioni di euro e la sua volontà di tagliarsi l’ingaggio renderebbe più probabile una sua cessione. Il portiere ventiseienne non sta trovando spazio nel club inglese, Lampard infatti gli preferisce Mendy e la società londinese vorrebbe privarsi al più presto del calciatore.

Le condizioni venutesi a creare potrebbero essere favorevoli per un eventuale trasferimento all’Inter che cerca un portiere con le caratteristiche di Kepa. I nerazzurri vorrebbero puntare infatti su un estremo difensore forte, affidabile e giovane, ecco perché lo spagnolo potrebbe diventare un candidato ideale per il post Handanovic. Marotta intanto starebbe per chiudere uno scambio con il Napoli >>> CONTINUA A LEGGERE

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter

Inter-Torino, nessuna chance per Eriksen: Conte sceglie il trio di centrocampo

Stefano Sensi, centrocampista dell'Inter

Inter, Sensi prosegue il suo recupero: possibile convocazione contro il Torino?