in

Calciomercato Inter, BC Partners rivoluziona tutto: nuovo allenatore e un super acquisto

Con l’arrivo del nuovo fondo potrebbe arrivare una grande rivoluzione in casa Inter. In arrivo ci sarebbero anche un nuovo allenatore e un grande acquisto.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Sono ore molto importanti in casa Inter. Dopo la vittoria in Coppa Italia conquistata contro la Fiorentina all’ultimo, i nerazzurri ora sono protagonisti per via del possibile cambio di proprietà e anche per l’attesissima sfida contro la Juventus.

In casa Inter potrebbe avvenire una vera e propria rivoluzione. Dal passaggio di proprietà, passando per l’esonero di Antonio Conte fino al possibile arrivo di un nuovo allenatore che con sé porterebbe un super acquisto.

De Zerbi, allenatore del Sassuolo
De Zerbi, allenatore del Sassuolo

Calciomercato Inter, rivoluzione BC Partners: De Zerbi e Locatelli primi ‘regali’

Secondo quanto riportato da ‘calciomercatoweb.it’ sarebbe sempre più probabile il passaggio di proprietà in casa Inter dal fondo Suning a BC Partners con quest’ultima che starebbe pensando di rivoluzionare la squadra una volta completato l’affare. Antonio Conte potrebbe essere il primo a dover lasciare il club, il tecnico leccese sarebbe in rottura con l’attuale dirigenza e vista la voglia di rinnovare l’ambiente da parte del nuovo fondo, il sostituto potrebbe essere una delle sorprese delle ultime stagioni, De Zerbi. Dal Sassuolo, oltre l’allenatore, potrebbe seguirlo a ruota anche Manuel Locatelli essendo un giocatore fondamentale per il gioco del tecnico dei neroverdi.

Nuova proprietà, nuove ambizioni, diverso progetto. Se il passaggio a BC Partners dovesse concretizzarsi, l‘Inter potrebbe cambiare totalmente volto. Roberto De Zerbi potrebbe essere un’idea molto allettante, l’allenatore sta facendo molto bene al Sassuolo e con il suo gioco estremamente efficace starebbe catturando l’interesse di diversi top club in Europa. Manuel Locatelli, sotto la guida del tecnico bresciano, è cresciuto a dismisura. I nerazzurri avrebbero già mostrato dell’interesse nei suoi confronti, la concorrenza sarebbe comunque tanta e non facile da superare. Nel mentre potrebbe presto arrivare un top player a zero. C’è da superare il Barcellona >>> CONTINUA A LEGGERE

Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Calciomercato Inter, cessione in difesa: andrà in Spagna

Hakimi, terzino dell'Inter

Inter, Hakimi ha già conquistato tutti: numeri da paura in metà stagione