in

Calciomercato Inter, Ausilio e il colpo low cost: un ex pronto a tornare

Piero Ausilio, ds Inter
Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter

Calciomercato Inter, continua la sinergia con il Sassuolo

Le strade dell’Inter e di Alfred Duncan potrebbero tornare ad incrociarsi. Il classe ’93, cresciuto nella prolifica cantera nerazzurra, infatti, sarebbe clamorosamente ricomparso nei radar della Beneamata in vista della sessione invernale di calciomercato. Un profilo low cost che potrebbe risultare utile alla causa di Antonio Conte, desideroso di nuovi rinforzi per completare una rosa ridotta all’osso dai recenti infortuni.

L’obiettivo di Marotta e Ausilio sarebbe quello di regalare al proprio tecnico due rinforzi a centrocampo, tra cui un top player di livello internazionale e un buon gregario da utilizzare all’occorrenza e da alternare con i titolarissimi Sensi, Barella e Brozovic. Per quanto riguarda il primo profilo, sono ormai arcinoti i nomi di Rakitic e Vidal, mentre relativamente al secondo, il nome di Duncan, come si legge su Tuttosport, starebbe scalando le gerarchie della dirigenza meneghina. Una trattativa che, oltretutto, decollerebbe in fretta grazie ai buoni rapporti intercorrenti tra il Sassuolo e l’Inter, che proprio dall’Emilia ha pescato i jolly Politano e Sensi. Il primo protagonista della scorsa annata ed elemento essenziale dello scacchiere tattico di Luciano Spalletti; il secondo, nonostante gli ultimi infortuni, vero e proprio faro della manovra offensiva di Antonio Conte. La lista degli acquisti nerazzurra contempla anche altri cinque colpi di assoluto livello>>> CONTINUA A LEGGERE

Juric

Inter-Verona, Juric: “Veloso e Kumbulla non ci saranno, Pessina e Gunter sì”

Roberto Mancini

Inter, due nerazzurri in Nazionale: i convocati di Roberto Mancini